Crostata con amaretti e crema alle mandorle








La ricetta di questa crostata l'ho vista alla Prova del Cuoco un bel po' di tempo fa e trascritta nella mia agenda, e a dire il vero l'ho fatta tante volte ed è sempre sparita in un attimo, ma non avevo mai tempo per una foto decente.
Mentre preparavo il post  guardavo una cosa anche su Facebook e mi passa davanti la ricetta di  questa torta di Italians Do Eat Better, 
vado a leggere e scopro che la ricetta è proprio uguale alle mia, l'unica differenza sta nella crema di base dove io ho messo crema alla nocciola e lei marmellata d'arancia.
Leggo per benino il suo post e scopro che la ricetta originale proviene dal blog di Artemisia Comina precisamente  questa ... insomma come sempre anche in tv si appropriano di materiale altrui.
In ogni caso fatela perché è buonissima :P


Ingredienti per un stampo diametro 26

Frolla
250 g farina con lievito
oppure 250 g farina 00 + 8 g lievito per dolci
100 g burro
80 g zucchero
1 uovo
1 tuorlo

Nell'impastatore inserire il burro e avviare con la frusta a k, appena diventa cremoso unire lo zucchero, quando è stato assorbito
unire la farina con il lievito e le uova.
Appena di forma la palla appiattirla, avvolgerla con pellicola e passare in frigo per 30 minuti.

Farcia
crema alla nocciola circa 2 cucchiai
100 g amaretti
rum o sciroppo di acqua e zucchero (uno di questi ingredienti a scelta serve a inumidire gli amaretti) 
(Se è per bambini non metto il rum)


Crema
2 uova
125 g zucchero
100 g farina di mandorle Molino Rossetto

Riprendere la pasta frolla stenderla, poi passarla nella teglia rivestita con carta forno, rifilare la pasta in eccesso.

Stendere alla base la crema alla nocciola.
Prendere un amaretto alla volta e bagnarlo nel liquido scelto quindi disporli man mano sulla base fino a completamento.

A parte montare le uova, unire gradatamente lo zucchero e poi la farina di mandorle.
Versare tutta la crema sopra gli amaretti.
Avendo avanzato un po' di frolla ho inciso dei biscottini e disposti sopra.

Infornare a forno preriscaldato a 175 gradi per circa 40/45 minuti.

Nota:
Nella ricetta originale:
- alla base viene messa marmellata d'arancia e non crema alla nocciola
- Gli amaretti vengono bagnati nel rum

45 commenti:

  1. che tristezzauestop sciacallaggio! w le persone oneste!!!! buonissima la torta però!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già il mondo va così, però la torta è top!! ^_^

      Elimina
  2. Super golosa e assolutamente da fare *_*

    RispondiElimina
  3. Cara Federica, quanto bella e buona sarà questa crostata, io mi sto già leccando le labbra.
    Ciao e buona serata cara amica, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Woooou, sono arrivata in tempo per prendere una bella fetta per l'ora della merenda. Che delizia !

    RispondiElimina
  5. Deliziosa! Devo provare a farla anche con il tuo ripieno! Quella originale è ottima, però per me il rum usato da solo era un pò troppo alcolico, con la bagna al rum è davvero perfetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è veramente una torta buonissima !! grazie <3

      Elimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Bella e golosa..prenderei volentieri una fetta! Una ricetta da salvare.
    Buona settimana...baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, provala perchè è buonissima!!!^_^

      Elimina
  8. Sia la tua versione che l'originale di Artemisia (e de La Cucina Italiana) sembrano deliziose. L'importante è che non vada perso cotanto patrimonio gastronomico. E tu stai contribuendo a salvaguardarlo. :-)))

    RispondiElimina
  9. Una vera delizia molto golosa da provare, bravissima come sempre. Bacioni

    RispondiElimina
  10. Una vera delizia molto golosa da provare, bravissima come sempre. Bacioni

    RispondiElimina
  11. E' veramente una goduria. Io tempo fa ho rifatto la versione di Artemisia, però ho usato il limoncello visto la marmellata di arance ed è piaciuta a tutti. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm..ottima idea anche il limoncello!! ciaoooo

      Elimina
  12. ma guarda caso sempre la prova del cuoco!!! no comment!
    la crostata invece dev'essere divina, adoro gli amaretti :)
    un bacione, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si son dei bravi copioni ^__^ grazie ciaooooo

      Elimina
  13. Se ve un relleno sensacional. Saludos.

    RispondiElimina
  14. Meravigliosa Fede <3 come ogni tua ricetta !

    RispondiElimina
  15. ormai i furti di foto e ricette sono all'ordine del giorno..Splendida ricetta, me la segno !Un bacione

    RispondiElimina
  16. Un grande dolce che provai parecchio tempo fa, seguendo per filo e per segno le istruzioni di Artemisia Comina ...eccezionale!
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siii esatto hai detto bene, eccezionale ^_^

      Elimina
  17. deliziosa!!!! si, è vero, in tv ci copiano.....

    RispondiElimina
  18. ...che delizia! Queste sono le torte che adoro, semplici, golose e rustiche, che sanno di buono e di casa!
    Un grande abbraccio cara e buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siii Simo hai ragione con queste ricette conquisti sempre <3 baciiiiiiii

      Elimina
  19. Che delizia!!!RICETTA DA FARE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ^__^ si provala è davvero ottima!

      Elimina
  20. Sinceramente credo che la crema alla nocciola stia meglio con gli amaretti rispetto alla marmellata di arance. E' davvero super invitante. Impossibile resistere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^__^ quello ha detto esattamente mia figlia!!

      Elimina
  21. Fede This crostata is super deliziosi !

    RispondiElimina
  22. Una bontà super come tutto quello che fai. Grazie cara e buona serata.

    RispondiElimina
  23. Non so neanche più cosa dirti!!!!! MERAVIGLIA DELLE MERAVIGLIE

    RispondiElimina
  24. La prova del cuoco è una delle trasmisisoni che copia di più dal web, non solo poi ci pubblicano libri, desolante, invece i complimenti a te e artemisia che è una blogger fenomenale

    RispondiElimina
  25. Questa sì che è una gran bella coccola dolce! :)

    RispondiElimina
  26. Paradisiaca questa crostata Fede... annoto, grazie!!!!

    RispondiElimina
  27. Crostata fantastica, con gli amaretti poi deve essere golosa!!! Brava Francesca👍👍❤️❤️❤️

    RispondiElimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni