Pizza e pane a lunga lievitazione







Lo spunto per questa ricetta l'ho presa dal blog Profumo di lievito, io ho fatto qualche piccola modifica ma il risultato è stato strepitoso!
In corso di sfornamento dopo la pizza ho fatto anche del pane...magnifico!!!!!!!
Nel suo post è indicato che si può arrivare fino a 2 giorni di lievitazione... quindi alla prossima prova!^_^

Ingredienti:
500 gr farina W330 Molino Rossetto (in alternativa Manitoba del supermercato, senza tagli)
50 gr farina 0 per pizza Molino Rossetto
2,5 gr lievito di birra fresco
10 gr zucchero
400 gr acqua
12 gr sale
1 cucchiaio olio extra vergine d'oliva

Io ho impastato con la macchina del pane ma si può fare anche con l'impastatrice come potete vedere nel suo post.

Ore 19,00

Nella macchina del pane metto lievito, zucchero e acqua, faccio sciogliere il lievito e avvio il programma impasto e unisco metà farina lentamente, do tempo che venga amalgamata con l'acqua.
Proseguo con altra farina e quando il composto diventa una crema unisco l'olio, lascio assorbire e poi termino con la farina e il sale.

Quando è ben amalgamato lo passo in un contenitore da frigo con coperchio, lo lascio a temperatura ambiente per 30 minuti e poi lo metto in frigo chiuso, nella parte meno fredda.

Il giorno dopo alle 15,00 tiro fuori dal frigo l'impasto aspetto 30 minuti e poi faccio una piegatura a 3 e rimetto a lievitare con la chiusura sotto.

Alle 18,30 riprendo l'impasto e senza rimpastarlo stendo le pizze e le cuocio nel fornetto G3 Ferrari.
Conservo un pezzo d'impasto e sempre nel fornetto cucino un panino.

53 commenti:

  1. Ammazza lunga si.. ma con pochissimo lievito.. e con un risultato sorprendente!!! bacioni :-) buon w.e.

    RispondiElimina
  2. caspita ma non ci spaventiamo ..proveremo anche questa visto l'eccellente risultato.

    RispondiElimina
  3. io faccio una cosa simile.. alla "bonci" per intenderci..e sicuramente più lievita più è leggero.. (e soprattutto puoi usare meno lievito!) sembra di una sofficità assoluta.. brava

    RispondiElimina
  4. Ha una bella faccia..mi hai fatto venire una fame...mi sa però che non ce la faccio di prepararla per oggi mezzogiorno ;-)

    RispondiElimina
  5. Oh Fede anche con la febbre, il mal di gola e la tosse ne mangerei una teglia da sola! E' una meraviglia!!!! Baci

    RispondiElimina
  6. Questa pizza la conosco bene e le ore di attesa le vale tutte...fino all’ultimo minuto! Strepitosa la pasta e super saporito il tuo condimento. Un bacione

    RispondiElimina
  7. questa la faccio. ha una faccia che mi piace!! brava Fede... buon week end

    RispondiElimina
  8. Questa e' davvero una signora pizza stupenda!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  9. anch'io ho provato la pizza dopo un giorno di frigo ed è veramente più leggera e molto buona! un bacione!

    RispondiElimina
  10. Ok...c'est bon , j'ai compris, je passe une commande pour ce soir 4 pizza pour paris, merci!

    Bisous

    RispondiElimina
  11. Tu non hai idea del male che mi stai facendo:-( questa pizza è bellissima gustosissima fantastichissima! Sarà un anno che non la mangio!!!:-(((

    RispondiElimina
  12. Fede ti è venuta magnificamente...bacio simmmy

    RispondiElimina
  13. Che bontà!!! Conosco questa pizza, la preparo spesso perchè a mio marito il lievito non fa bene!!
    La lunga lievitazione la rende leggerissima!!!
    Bravissima!!! Super risultato!!!
    Un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
  14. So che molte pizzerie fanno così, lasciano riposare l'impasto per molto tempo.
    Io ancora non ci ho provato, in genere faccio una ricetta di pizza che impasto la mattina ed inforno la sera e devo dire che viene davvero buona.

    RispondiElimina
  15. Mi fai impazzire ogni giorno!!!!! Mi ingrasso solo guardare i tuoi impasto :-S hahahahahha Bravissima come sempre!!!

    RispondiElimina
  16. ahahahaha anche io pizza oggi..facciamo meta' e meta'?? ovviamente ti rubo pure un pezzetto di pane...brava!!!! felice week end

    RispondiElimina
  17. Solo 2,5 g di lievito? Fantastico! Infatti io dovrei starne alla larga, ma se è così poco...
    Ma tu utilizzi la macchina del pane per impastare? Io non ho un gran rapporto con questo macchinario!

    RispondiElimina
  18. Un metodo diverso e particolare per preparare la pizza! Ottimo il risultato.
    baci baci

    RispondiElimina
  19. Fantastica!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  20. ... e come sempre non deludi mai! ottimi risultati!

    RispondiElimina
  21. slurp,che buona!!io da tempo,che devo provarci con il mio lievito madre...buon weekend,carissima!smackkk

    RispondiElimina
  22. Anch'io sto cercando di fare la pizza con pochissio lievito o addirittura con il lievito madre per evitare il lievito che non digerisco!!! Anche se il processo di lievitazione è lungo alla fine si ottengono degli ottimi risultati!
    Complimenti!
    Baci e buon week end
    Angelica

    RispondiElimina
  23. Stupenda questa pizza!! bisogna aspettare un po' ma credo proprio che ne valga la pena!!

    RispondiElimina
  24. ... il sabato è giorno di pizza qui da noi... che voglia mi hai fatto venire!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  25. La lunga lievitazione la preferisco dona ai lievitati una leggerezza unica.


    ciao e complimenti.

    RispondiElimina
  26. bravissima fede il miglio ipasto è quello a lunga lievitazione

    RispondiElimina
  27. Pane e pizza che meraviglia cara Federica.
    Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  28. Amo panificare, a te è riuscito tutto a meraviglia, ogni fatica è stata ripagata, bravissima!

    RispondiElimina
  29. ma che bontà....tu sei la regina della panificazione, ti viene tutto uno spettacolo!

    RispondiElimina
  30. Adoro profumo di lievito! I lievitati vengono sempre ottimi!

    RispondiElimina
  31. una pizza deliciosa.....bess

    RispondiElimina
  32. Un impasto simile lo fa bonci con la lievitazione in firgo e l'ho provato un paio di volte ed è+ strepitoso il risultato finale come le tue pizze cosi invitanti!!baci,Imma

    RispondiElimina
  33. Adriano è sempre una garanzia! Devo assolutamente provare anch'io questa ricetta (ho anche il fornetto Ferrari...)
    Ciao

    RispondiElimina
  34. Alle 20 e 30 passo io, metto le gambe sotto il tavolo, il tovagliolo intorno al collo... e mangio!!! BBona!

    RispondiElimina
  35. ma che deliziosa ricetta! quanto vorrei mangiarne un pò! bravissima!

    RispondiElimina
  36. Speciale questa pizza, il riposo la rende anche molto più digeribile. Brava Federica!

    RispondiElimina
  37. Caspita che pizza Fedeeee!!!La devo provare assolutamente!!! Bravissima cara e grazie ancora per tutto! Un bacione e buon week end.

    RispondiElimina
  38. eh... che posso dire? ogni volta che passo di qui rimango a bocca aperta... se apri un negozio io divento tua cliente :)

    RispondiElimina
  39. Hai ragione, sia il pane che la pizza hanno un'aspetto meraviglioso!

    RispondiElimina
  40. Questo impasta sarà morbidissimo...per non parlare della digeribilità, le lente lievitazioni sono le migliori!

    RispondiElimina
  41. ma quanto deve essere buona mi hai fatto venir fame

    RispondiElimina
  42. Que pinta tan buena tiene.

    Saludos

    RispondiElimina
  43. Che aspetto invitante,deve essere molto leggera,è da provare!Ciao

    RispondiElimina
  44. mamma mia che bell'aspetto!!! mi tocca provarla!! ^_- bravissima, bacioni e buon we

    RispondiElimina
  45. Look delicious Federica like all you made dear:))

    RispondiElimina
  46. Si vabbè ma non vale!!! non si può mica venire qua...tutte le volte ci sforni una delizia dopo l'altra

    RispondiElimina
  47. Ti sono venuti proprio bene sia il pane che quella pizza che mmmmmm solo la foto mette fame!

    RispondiElimina
  48. Risultato strepitosissimo...ah!!! mi mordo le dita, non posso fare altro...ciao e buon we.

    RispondiElimina
  49. Adoro le tue pizze e le tue focacce. Sono sempre così invitanti..

    Questa poi.. :-)

    RispondiElimina
  50. Puoi arrivare anche a 72 ore di lievitazione in frigo a +4°C e mettere solo 1 gr di lievito di birra per 1 kg di farina. Risultato eccellente...prova

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Alessio della visita e della dritta!!proverò!!^_*

      Elimina

Ciao, grazie per il tuo commento.
Mi fa piacere ricevere anche le tue critiche!
Non esitare a darmi qualche dritta!
Federica
Commenti anonimi se non firmati verranno rimossi.
Commenti con link attivi e inattivi di qualsiasi genere verranno rimossi
Commenti con pubblicità a contest o altro verranno rimossi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione, verranno insidacabilmente rimossi.
Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione venga sempre inserito un link a questo blog
Copyright © Federica Simoni